DA ROMA A MILANO LE MOSTRE DA NON PERDERE E SEGNARE SUL CALENDARIO

Firenze. Dall'unione di  Fondazione Ferragamo e Museo Ferragamo nasce la mostra "Tra arte e moda" che sarà inaugurata i...


Firenze. Dall'unione di Fondazione Ferragamo e Museo Ferragamo nasce la mostra "Tra arte e moda" che sarà inaugurata il prossimo 18 Maggio a Firenze. In mostra le varie collaborazioni e contaminazioni importanti che dal Futurismo al Radical Fashion hanno influenzato l'industria culturale dei tempi moderni. L'esposizione focalizza l'attenzione su come il movimento artistico d'avanguardia del XX secolo abbia influenzato il celebre calzolaio fiorentino Salvatore Ferragamo  a collaborare con molti artisti dell'epoca, creando un paio di décolleté in camoscio ispirate all'artista americano Kenneth Noland. Tra i lavori più interessanti ci sono anche ritratti di Andy Warhol, un abito disegnato da Elsa Schiaparelli in colaborazione con Salvador Dali, un vestito di Yves Saint Laurent e molto altro ancora.

La mostra eposta nella Sala del Fiorino nella Galleria degli Uffizi, Firenze sarà aperta al pubblico dal 19 Maggio al 7 Aprile 2017.



Karl Lagerfeld in mostra al Museo Pitti in occasione della 90esima edizione del Pitti Uomo. "Karl Lagerfeld_ Vision of Fashion" verrà inaugurata il 14 giugno e ripercorrerà la carriera da fotografo del Kaiser attraverso numerosi scatti emblemici della sua carriera, come il Calendario Pirelli 2001, le avd campaign di Fendi e Chanel, e immagini inedite svelate per l'occasione. La mostra è stata allestita da Eric Pfrunder e Gerhard Steidl in partnership con Fondazione Pitti Immagine Discovery e Galleria degli Uffizi a Firenze.
La mostra sarà aperta al pubblico dal 15 giugno 2016.




Roma. Al Chiostro del Bramante sono in scena I Macchiaioli - Le collezioni svelate. La mostra si articola in 9 sezioni, ciascuna intitolata dalla collezione di provenienza, attraverso cui il visitatore ha la possibilità di scoprire il movimento più importante dell'Ottocento italiano e il clima culturale che fece da sfondo alle vicende degli artisti. In mostra Il Ponte Vecchio a Firenze di Telemaco Signori, Ciociara di Giovanni Fattori, Place de la Concorde di Giuseppe De Nittis, Cucitrici di camicie rosse di Odoardo Borrani e molti altri.
Al Chiostro del Bramante (Roma) fino al 4.09.2016.




Venezia. Al Museo Correr, Giovanni Bellini con la mostra "L'ebbrezza di Noe". L'evento si inserisce nel progetto "Un capolavoro a Venezia", indetto per valorizzare il periodo di massimo splendore della città tra il XV e il XIX secolo. La città veneziana ha deciso di rendere omaggio a Giambellino in occasione del cinquecentenario della sua morte. Emblema dell'esposizione il passo della Genesi in cui Noè, ebbro per il troppo vino, viene trovato nudo e dormiente dal figlio Cam che lo deride.
La mostra è aperta al pubblico nella Sala delle Quattro Porte fino al 18 giugno.



Milano. Ultimo giorno per il Mia Photo Fair 2016, che giunta alla sesta edizione, apre le porte del suo contenitore di duecentotrenta artisti per l'esposizione al centro polifunzionale The Mall in Porta Nuova Varesine. Cinque giorni in cui si sono alternati dibatti culturali, esposizioni d'artisti italiani e internazionali, ma anche presentazioni di progetti speciali come quello in collaborazione con Lavazza. L'appuntamento curato da Enrica Viganò e Silvia De Biasi, rappresenta un tributo ai più grandi interpreti del fotoreportage giornalistico internazionale, raccontando il rito del caffè attraverso 36 scatti.
Ultimo giorno 2.05.2016 orario 11-21.



Hermes arriva a Milano. Alla GAM - Galleria D'Arte Moderna di Milano - è stata allestita la mostra che rende omaggio all'artista e naturalista francese Robert Dallet "Forte e fragile: i grandi felici nell'arte di Rober Dallet". L'evento in collaborazione con Panthera, l'organizzazione mondiale per la tutela dei felini selvatici sarà in esposizione fino all'8 maggio per poi passare a Monavo di Baviera, Hong Kong, Taiwan e Bombay.

You Might Also Like

13 COMMENTS

  1. Che bello questo articolo. Mi piacciono tantissimo le mostre di questo tipo.

    ReplyDelete
  2. Amo le mostre, spero proprio di riuscire ad andare a Firenze per vedere quella su Karl Lagerfeld, ti segnano anche la mostra di barbie a Roma!

    ReplyDelete
  3. Sono tutte mostre degne di nota! Quella "Tra arte moda" che aprirà a Firenze andrò sicuramente a vederla, e anche quella sui Macchiaioli a Roma mi interessa molto

    ReplyDelete
  4. Ottimo! Ti ringrazio, ne passerò un paio a mia cugina che ama queste cose! Ma sarei molto attratta da Hermes *_*

    ReplyDelete
  5. la mostra di Ferragamo che è qui da me a Firenze non me la perderò!

    ReplyDelete
  6. Mi segno quelle di Roma, adoro le mostre, quindi non me le perderò :)

    ReplyDelete
  7. Mi picerebbe moltissimo vedere la mostra sui macchiaioli a Roma.

    ReplyDelete
  8. Magari stessi a Roma, citta ricca di storia e arte. Io amo l' arte in tutte le sue forme e questa mostra sembra essere proprio carina.

    http://www.dreamswithlafra.com

    ReplyDelete
  9. Grazie per le segnalazioni! La mostra a Roma vorrei vederla visto che a giugno sono nella capitale!

    ReplyDelete
  10. Spero di riuscire a passare da Pitti a giugno e così vedere la mostra su Lagerfeld, un genio assoluto!

    ReplyDelete
  11. Credo proprio che andrò a quella di Roma visto che è quella più vicino a me .

    ReplyDelete
  12. Io adoro questi eventi prenderò sicuramente nota, mi.piacerebbe partecipare ad alcuni

    ReplyDelete
  13. I Macchiaioli è una delle mostre che già ho visto, mi piacerebbe andare a Firenze a vedere quella al Museo Ferragamo.

    ReplyDelete

Flickr Images