• Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • RSS Feed

May 22, 2015

Un'altra settimana è volata e siamo di nuovo al fatidico venerdì, pronte per il weekend? Questa volta le previsioni non saranno delle migliori, ma ormai siamo abili a rimediare agli imprevisti meteorologici dell'ultimo minuto.
Seguendomi sui social avrete visto che la scorsa settimana è stata ricca di eventi e tra i principali c'è stato l'arrivo delle Mille Miglia a Roma. Ospite di Santa Margherita ho brindato insieme a Martina Stella il successo della seconda tappa della corsa, direttamente dalla Terrazza di Castel Sant'Angelo
Partiti il 14 Maggio da Brescia per arrivare a Rimini (prima tappa della corsa) i piloti si sono rimessi in auto il 15 Maggio verso Roma. Al termine della seconda tappa davanti a San Pietro, le vetture hanno proseguito sfilando su Lungotevere fino a Castel Sant'Angelo, dove era stata installato un palcoscenico su cui i partecipanti con le loro vetture sono stati brevemente intervistati.
Piloti, amanti dell'auto e giovani appassionati delle Mille Miglia sono arrivati da tutto il mondo per correre questa gara. Ho conosciuto dei piloti originari della Svizzera, che a bordo delle loro Ferrari non vedevano l'ora di vedere Roma e di partecipare per la prima volta a questa bellissima corsa.

Un'esperienza unica e indimenticabile, dai sorrisi scambiati, ai brindisi, all'indimenticabile aria di festa che seguiva queste automobili: bandierine in aria, urla e grida di gioia, rombi di motori e tanti sorrisi. C'è chi pubblicava l'arrivo su Snapchat, chi con la Gopro era pronto a filmare il pubblico e chi dava spettacolo a bordo della sua autovettura come Joe Bastianich.

In piedi dalla terrazza ho potuto ammirare la mia Roma di notte, illuminata dalla luce dei lampioni e cullata dalla brezza romana, mentre mi gustavo un bicchiere di ottimo vino in compagnia. Un'atmosfera nostalgica di altri tempi è quella che si respirava da Castel San't Angelo, complici i modelli d'epoca di Jaguar, Maserati, Ferrari e Mercedes Benz che si alternavano a quelli nuovi e di design delle omonime case automobilistiche.


DRESS: BEATRICE B. | JACKET: BALENCIAGA | 

May 20, 2015



Amante del tennis fin da piccola, ricordo ancora quanto mi piaceva guardare le partite sulla terra rossa. Incollata alla televisione seguivo tutti gli scambi senza perdermi un colpo. Complici le gonne a pieghe, i completini bianchi inamidati e la passione che mi è stata tramandata da mia zia per questo sport hanno fatto di me una vera appassionata.

Potete immaginare la mia gioia quando arriva il periodo degli Internazionali BNL D'Italia a Roma, nella cornice del Foro Italico. Quest'anno ho avuto l'occasione di essere presente nel Villaggio per diversi impegni di lavoro, così da potermi godere l'atmosfera che si respira in questo magnifico contesto.

Arrivata al party per il lancio del nuovo Ambassador di Maui Jim, azienda leader del eyewear per le lenti polarizzate (con tecnologia PolarizedPlus2) e la copertura conferiscono anche alla zona intorno all'occhio, non avrei mai pensato che avrei avuto l'occasione di intervistare Flavia Pennetta. Bella, simpatica e soprattutto sorridente. Determinata sul campo durante l'intervista mi ha colpito la sua grinta e passione sportiva. Passione condivisa dal marchio Maui Jim nella realizzazione degli occhiali.

Se dovessi descrivere in tre aggettivi gli occhiali Maui Jim quali useresti?
F:"Eleganti, pratici e sportivi."
I modelli che propone Maui Jim sono tantissimi, tu oggi indossi il modello Kolohe. Come ci racconteresti il suo design?
F:"Mi piace il fatto che Maui Jim proponga una vasta gamma di modelli tra cui scegliere, così che ognuno possa indossare il modello che sente suo. Oggi ho scelto il modello Kolohe perchè si adatta alla mia personalità sportiva senza trascurare la mia parte femminile."
La grinta che tu mostri in campo è la stessa che esprime il design unico di questi occhiali. Quali sono le tue impressioni come Ambassador del brand?
F:"Sono orgogliosa di far parte di questa famiglia e di essermi unita alla schiera di atleti che rappresenta Maui Jim!"

Grazie a Flavia e a tutto lo staff per il bellissimo pomeriggio. Alla conclusione dell'evento non mi sono fatta sfuggire la possibilità di provare le lenti polarizzate e testarle in prima persona (al sole diretto, all'ombra e con lo smartphone). Una sunglasses addicted come me non può che dirvi che il test è riuscito e che queste lenti diventeranno le miei compagne di viaggi per quest'estate.


May 15, 2015

 

Un weekend alla scoperta di Napoli: dai panorami mozzafiato alle viuzze strette piene di negozi, alle signore affacciate sui balconi e ai bellissimi fiori che si possono ammirare in ogni angolo della città.
Una città ricca, opulenta, piena di musei, opere d'arte e di storia. Quella storia che passa anche per il cibo, per il noto caffè espresso, la pizza e i dolci tipici.
Non ho mai avuto il tempo di girare a piedi la città campana, generalmente è sempre stata una toccata e fuga per dirigermi a Ischia, ma questa volta grazie a Promod ho potuto riscoprire i tesori che racchiude.

Promod, marchio francese attendo alle novità e alle esigenze di noi donne e non solo. Infatti l'interesse per la moda uomo del marchio si è fatto sentire nelle scorse stagioni con la comparsa online e nel monomarca di Milano della collezione uomo. Promod produce più di 1500 capi per stagione, così da permettere alle consumatrici di avere una vasta scelta di capi tra cui trovare quelli che la identificano. Motto del marchio francese è proprio l'esaltazione della femminilità attraverso un abbigliamento comodo, casual e chic.

Per l'occasione mi sono divertita a scegliere nel negozio alcuni look, che rappresentano la mia idea di vacanza. Scarpe comode, short morbidi e canotta così da essere pronte per le avventure estive in una città d'arte oppure in riva al mare per un aperitivo in spiaggia. Il secondo look è ancora più femminile, con il top che mostra le spalle e la gonna blu dal modello comodo e fresco. Due look dall'allure francese, che incarnano perfettamente lo stile riviera, che amo e che considero mio.

Ora che ho scelto i look da portare con me in vacanza, bisogna aprire la mappa e scegliere la metà estiva!

Un evento unico e irripetibile quello di Casa Zalando a Roma. All'interno di un loft nel centro storico della capitale ha preso vita l'universo digitale di Zalando con un pop-up-store curato nei minimi dettagli. Entrare e sentirsi a casa, con quella voglia di togliersi le scarpe e iniziare a camminare a piedi nudi verso la cucina, preparasi una sfiziosa centrifuga e poi di corsa a rilassarsi sull'amaca.
Se avete dell doti artistiche e siete dei bravissimi musicisti salendo la scala in ferro, al piano di sopra, vi aspetta il pianoforte e un delizioso divano. Se invece i progetti per la serata sono più social e dinamici la vostra attenzione verrà catturata dagli stand in giro per l'appartamento con i pezzi selezionati delle migliori collezioni primavera-estate 2015 (Asos, Topshop, RiverIsland...).

Non solo un temporary store, ma anche una fonte di ispirazione per interior desing. Infatti tutto è stato studiato alla perfezione così da farci rimanere a bocca aperta ogni volta che entravamo in una nuova stanza. La ciliegina sulla torta? L'open space teatro di numerosi workshop tra bloggers, giornalisti ed esperti del settore che ha accolto numerose fashion addicted e social lovers. Tra gli eventi in programma durante i due giorni ci sono stati pranzi light, aperitivi e piccoli workshop mediati da Stefano Guerrino, Arianna Calviti e Sonia Grispo. Non potevo mancare al workshop sulla social photography di Sonia Grispo, persona che stimo e seguo dalla prima edizione di Spray, ora non ci sono più segreti su come pubblicare foto d'effetto su Instagram.

Curiosando tra le stanze piene di accessori, scarpe, borse ho accuratamente selezionato dei capi che ora si trovano nella mia wishlist dell'account di Zalando. Infatti sull'e-shop si possono selezionare i capi, aggiungerli sulla wishlist e in un secondo momento comprarli!Cosa c'è di più bello se non sapere di avere 100 giorni per decidere se tenere il capo acquistato e rimandarlo indietro?! 

Dopo Milano, Torino e Roma questo weekend l'ultimo appuntamento del tour #CasaZalando è a Palermo. Il 15 e 16 Maggio Casa Zalando vi aspetta nella terra del Sole e della Cassata!
E se l'ultima tappa è troppo lontana da raggiungere, rimane sempre lo shopping online!
 
© 2013 All right reserve.
// //]]>